Qualcuno direbbe “la potenza è nulla senza il controllo”.

Adria Congrex sostiene che le prestazioni di un’impresa devono coniugarsi obbligatoriamente a una visione etica e responsabile del proprio operato. La strategia aziendale deve insomma essere integrata da preoccupazioni che vanno al di là del mero aspetto economico.

Per questo Adria Congrex si è dotata di un Codice Etico che orienta l’impegno di chi ci lavora e che dà più valore al servizio offerto: un’impresa socialmente responsabile, infatti, tutelando senza distinzioni le aspettative economiche, ambientali e sociali di tutti i portatori di interesse raggiunge, a lungo termine, anche l’obiettivo di conseguire un vantaggio competitivo.

Tutto ciò è sempre più importante nel contesto sia locale (le imprese vivono e agiscono in un tessuto sociale) sia internazionale (nell’ottica della competizione nel mercato globale).

Codice Etico

Credere nelle persone e nella passione che ognuno di noi spende nel proprio lavoro è un punto di forza di AdriaCongrex. Ci sentiamo parte di una squadra e non singoli giocatori: è la squadra che vince non l’individuo. Non dimentichiamo mai che il nostro lavoro influenza sempre quello di chi ci sta attorno: la sensibilità per noi è un valore inestimabile. Percepiamo sempre l’esigenza di fornire al cliente un servizio di qualità con attenzione e professionalità.

Riconosciamo la centralità delle risorse umane e riteniamo che un fattore essenziale di successo e di sviluppo di AdriaCongrex sia costituito dal contributo professionale delle persone che vi operano ogni giorno con grinta ed entusiasmo. Il rispetto di elevati livelli di qualità, la salvaguardia dell’ambiente e la promozione dello sviluppo economico e sociale del territorio in cui operiamo sono valori costantemente perseguiti che integrano la missione di AdriaCongrex.

Scarica il nostro codice etico (PDF)

Adozione a distanza AVSI

Adria Congrex sin dalla sua nascita ha stretto una sincera amicizia con l’associazione AVSI che organizza progetti di cooperazione allo sviluppo in Africa, America Latina, Caraibi, Est Europa, Medio Oriente e Asia. Tra i numerosi progetti di AVSI figura il sostegno a distanza al quale la nostra azienda si è subito sentita molto vicina.

Dal 1991 Adria Congrex è impegnata con AVSI nel sostenere diverse adozioni.

Questa emozionante avventura è iniziata con una bambina di nome Emily. A lei è seguita Eduarda mentre oggi è la volta di Mariana: ha due anni e vive a Samambaia, una delle tante città satellite di Brasilia.

I risultati ottenuti con il sostegno a distanza sono stati più che soddisfacenti rendendoci molto orgogliosi. Emily ed Eduarda sono state seguite con affetto nella loro educazione e formazione scolastica, nell’integrazione in aree urbane informali e nella prevenzione e tutela della salute.

Hanno partecipato con serenità a momenti di divertimento e attività culturali in un ambiente accogliente, acquisendo consapevolezza delle loro abilità ed esprimendo i loro sentimenti. Ci auguriamo accada lo stesso anche per Mariana.

Il sostegno dato a questi bambini ha un’importanza unica e decisiva per la loro vita e il loro futuro. Ecco perché Adria Congrex continuerà con passione questo impegno che diventa occasione di straordinaria vicinanza con mondi lontani.

“Per suscitare in un bambino la fiducia in se stesso, la stima e la consapevolezza delle proprie capacità, per stimolare la sua crescita come essere umano capace di affrontare la vita e le sue difficoltà, è necessario che almeno una volta nella vita abbia potuto fare l’esperienza di un incontro, di uno sguardo capace di valorizzarlo, di dargli fiducia, di comprenderlo e di accoglierlo” – un’operatrice Avsi impegnata in Nord Uganda