I diritti fondamentali dell’uomo sono stati al centro di “Connecting Rights: A Joined–Up Governance Approach to Fundamental Rights Implementation”, un evento internazionale promosso dall’European Union Agency for Fundamental Rights e organizzato da Adria Congrex.

L’incontro si è tenuto a Barcellona l’8 e il 9 aprile, e ha visto partecipare autorità locali e regionali, governi nazionali, realtà impegnate nella difesa dei diritti umani sia a livello internazionale che a livello locale.

Adria Congrex è stata quindi particolarmente onorata di partecipare a questo progetto, non solo per il respiro internazionale, ma anche per i contenuti trattati. Scopo del meeting è stato infatti quello di coordinare strategie di sviluppo e di implementazione delle politiche e delle azioni relative ai diritti umani in un’ottica multi-livello.

L’European Union Agency for Fundamental Rights (FRA) è un organo di consulenza dell’Unione Europea fondato nel 2007 e con sede a Vienna. FRA aiuta ad assicurare i diritti fondamentali dei cittadini dell’UE, attraverso il monitoraggio delle situazioni a rischio, le segnalazioni basate sulle prove raccolte e i consigli di miglioramento. Inoltre, l’agenzia si occupa anche di informare direttamente i cittadini dei 27 Stati Membri UE sui loro diritti fondamentali.